Campgane facebook ads

Facebook Ads: creatività super efficaci

Promuovere il proprio prodotto o servizio su Facebook è sicuramente un’ottima mossa per aumentare le proprie vendite. Esistono alcune tecniche come quelle dei pubblici lookalike che aiutano ad individuare il miglior pubblico per il nostro prodotto o servizio. Ma come creare Facebook Ads che siano in grado di convertire?

In primis bisogna saper scegliere quale inserzione di Facebook Ads è più adatta ai nostri clienti

Adesso ti starai chiedendo:

Quali sono le più indicate per il tuo obbiettivo? 

Dipende da cosa vuoi proporre. 

Scopriamo insieme le più adatte a te e come realizzarle grazie a Facebook Ads. 

Conosci Facebook Ads 

Facebook ads

Prima di tutto bisogna conoscere le Facebook Ads. 

Di che cosa si tratta? 

Sono inserzioni pubblicitarie che Facebook permette di realizzare agli utenti.

Esistono diversi tipi di inserzioni.

Prima di analizzarle però osserviamo i loro punti in comune.

Ci sono dei fattori chiave di cui infatti devi sempre tenere conto. 

Fattori chiave 

Il contenuto deve essere autentico 

Gli utenti sui social sono tutto. 

Ricordati che anche tu sei un utente. 

Parla come loro. 

Scrivi come loro. 

Posta come loro. 

Cerca di essere spontaneo e reale. 

Cattura l’attenzione 

Sai quanto ci vuole per ignorare la tua inserzione? 

Un istante. 

Basta scorrere con il dito. 

Per questo deve attirare l’attenzione degli utenti. 

Deve essere d’impatto e accattivante. 

Video senza audio 

No, aspetta, non è come pensi. 

Il video deve avere l’audio. 

Solo che molti utenti hanno l’audio dei video disattivato dalle impostazioni. 

Accompagna quindi il video con dei sottotitoli. 

Così tutti riceveranno il tuo messaggio. 

Interazioni con il post 

I social vivono di interazioni. 

Le persone condividono e commentano post in continuazione. 

Dai loro un motivo per farlo anche con i tuoi contenuti. 

Invitali a commentare. 

Fai esprimere loro un parere. 

Chiedi di condividere se gli piace il tuo contenuto. 

Così raggiungerai molte più persone. 

Tipologie di inserzioni  

Inserzioni facebook

Come ti ho accennato devi scegliere l’inserzione che fa al caso tuo. 

Esistono infatti diversi tipi di inserzioni messe a disposizione da Facebook Ads. 

Ognuna di questa ha una sua utilità. 

Come capire qual è la più adatta a te? 

Continua a seguire questa guida e lo capirai. 

Inserzione con immagine 

L’inserzione con immagine è un pilastro della pubblicità social. 

Molti oggi si sono spostati sui video. 

Una tendenza che non significa nulla però. 

Se hai un solo prodotto da promuovere l’inserzione con immagine è la scelta giusta. 

Lo stesso vale se vuoi ottenere più click o vuoi trasmettere un semplice messaggio

Per ottimizzarla al meglio scatta una bella foto del prodotto in questione. 

Scrivi un testo accattivante con emoji per “addolcirlo”. 

Invita l’utente all’azione. 

Inserzione con video 

Sono praticamente ovunque. 

I protagonisti dei social. 

Quasi tutti li stanno utilizzando e c’è un motivo. 

Un video lancia un messaggio più lungo

Usalo se hai delle demo da mostrare. 

Se vuoi promuovere il brand del tuo prodotto. 

Ovviamente a differenza delle immagini fare un video non è fare una foto. 

Ricorda di tenere sempre a mente cosa stai vendendo. 

Se si tratta di un prodotto tecnologico chiedi aiuto a dei professionisti. 

Se invece è un prodotto “quotidiano” può andar bene anche lo smartphone. 

Non allontanarti mai dalla realtà che stai vendendo. 

Inserzione carosello 

Se una sola immagine non ti basta usa il carosello. 

Si tratta di una sequenza di più immagini che puoi inserire in un solo annuncio. 

Il massimo è di 10. 

Puoi utilizzarlo per vari motivi. 

Promuovere più prodotti della tua attività in un solo post. 

Mostrare lo stesso prodotto in varie forme

Immagina di vendere vestiti. 

Puoi presentare lo stesso vestito in più colori. 

Oppure mostrarlo indossato da diverse persone. 

Inserzione raccolta 

Sono una novità su Facebook. 

Per questo forse ne hai viste poche. 

Sono le migliori da utilizzare se hai un e-commerce. 

Permettono di unire il video alle immagini

Il video viene mostrato in grande. 

Sotto invece c’è la lista di foto dei prodotti che hai inserito. 

Puoi usare così un solo video per promuovere più prodotti. 

Inserzioni interattive 

Una volta si chiamava Canvas. 

Ora invece si chiama inserzione interattiva. 

Si tratta di una tipologia di inserzione molto particolare. 

Tutto sta nella “call to action”. 

Quando l’utente clicca sulla vostra inserzione sarà rimandato ad un’altra pagina. 

Tutto all’interno di Facebook. 

In questa pagina l’utente troverà tutto ciò che avete costruito. 

Foto con il prezzo dei prodotti. 

Maggiori informazioni sulla vostra attività. 

Insomma, potrete avere molto più spazio dove parlare di voi e vendere il vostro prodotto

Strumenti utili  per creare Facebook Ads

Ora che abbiamo visto le tipologie di inserzioni che Facebook Ads ti mette a disposizione, bisogna crearle. 

Come fare? 

Semplice. 

Esistono alcune app che possono aiutarti in questo. 

Io ne ho una in particolare che adoro. 

Video e immagini 

L’app di cui ti sto parlando si chiama Canva

Gratuita e semplice da utilizzare. 

Puoi modificare le foto e i video. 

Realizzare gif. 

Creare caroselli in un istante. 

Niente di più facile e intuitivo. 

Conclusioni 

Siamo giunti al termine dell’articolo. 

Ti ho mostrato i vari modi per creare delle Facebook Ads efficaci.

Abbiamo a cosa servono e anche quando usarle. 

Hai anche conosciuto un’applicazione da utilizzare come Canva che ti semplificherà tutto il lavoro. 

Non ti resta che realizzare l’inserzione più adatta a te e al tuo prodotto. 

Se però c’è qualcosa che non ti è chiaro o hai bisogno di altre informazioni contattami pure. 

Ti basterà compilare il form qui sotto e sarò subito a tua disposizione. 

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *